Video Promozionale One Week in Menorca

Video

One Week in Minorca nasce nell’estate del 2015 quando ho avuto la possibilità di visitare l’isola. In questo video ho voluto trasmettere tutta la sua bellezza lo splendore delle sue spiagge, i fari, i mercati, i paesini, insomma colori, profumi e sensazioni che ci invitano a gioire.

Nel video potrete ammirare un’infinità di spiagge, per citarne solo alcune: Cala Maquarella, Cala Mitjana, Cala Turqueta e Son Bou.

La città di Mahon che sviluppa intorno al più grande porto naturale del Mediterraneo, una miscela tra architettura moderna e quella storica. Tranquilla di giorno e vivace di notte grazie ad un’infinità di bar e ristoranti. Il porto di Mahon, il più grande porto naturale dopo Pearl Harbour, che ha permesso infatti all’isola di convertirsi in punto nevralgico delle principali vie commerciali sin dall’antichità.

Il porto Fornells caratterizzato dalle palme, punto di partenza per la vela e gli sport acquatici. Il villaggio infatti si trova alle porte di una grande baia naturale chiusa le cui acque protette la rendono perfetta per tutti i tipi di velisti.

Es Mercadal un piccolo villaggio medievale a metà strada tra Mahon e Ciutadella, città che si trova ai piedi del monte Toro.

In fine la città di Ciutadella un posto completamente diverso da qualsiasi altro sull’isola: piccole piazze, chiese, gallerie d’arte, negozi ed il porto vecchio che si trova sotto le mura della città vecchia.

Minorca sorprende per la ricchezza naturale, culturale, storica e folclorica.